Finiscono le vacanze e i ladri tornano in azione: svuotati due furgoni e un’abitazione

Inserito da Redazione. Nella sezione Comunicati Stampa, Cronaca, Evidenza

Tagged: , , , ,

furgone

Pubblicato: gennaio 09, 2018 - 1 Commento

09/01/2018 – Il bilancio è di due furgoni svuotati da attrezzi di lavoro e un’abitazione razziata. Amara conclusione del periodo natalizio per alcune famiglie fra Faenza e Cotignola, colpite dai ladri durante la notte fra il 7 e l’8 gennaio. I furti più insoliti sono accaduti a Cotignola, nella zona di via Risorgimento, dove due furgoni aziendali sono stati squarciati come fossero scatolette. I ladri hanno prelevato di tutto: trapani, pompe, frese, aspirapolveri e altri utensili vari. Quasi 10 mila euro l’ammontare della refurtiva nel primo furgone, qualcosa meno nel secondo caso. I proprietari dei due mezzi hanno postato direttamente la foto sui social network per denunciare quanto accaduto. Oltre alla refurtiva, ingenti i danni ai veicoli.
A Faenza, invece, in un’abitazione è andato in scena il classico copione con i malviventi che hanno portato via diversi preziosi in oro.

1 Commento

Ci sono 1 Commento | Finiscono le vacanze e i ladri tornano in azione: svuotati due furgoni e un’abitazione. Vuoi inserire un tuo commento?

  1. anche mia mamma di 87 anni che abita a Faenza oggi 10 gennaio di mattina a subito la truffa dell’incidente del figlio e gli è costata soldi e oro da un balordo ,i ladri non vanno mai in vacanza

Lascia un commento