Incidente mortale sulla brisighellese

Inserito da Redazione. Nella sezione Cronaca, Evidenza, Video

Tagged: , , , , , ,

Loading

Pubblicato: ottobre 24, 2015 - 4 Commenti

24/10/2014 – Terribile giornata per le strade della provincia di Ravenna. Intorno alle 13.30 una Suzuki Jimmy guidata da una sessantenne e una moto MV Agusta Brutale guidata da un uomo del ’59 di Bagnacavallo stavano procedendo sulla statale brisighellese, quando, nel tratto fra Sant’Eufemia e Strada Casale la donna alla guida del piccolo fuori strada nell’atto di svoltare a sinistra verso l’ingresso della sua abitazione, posta lungo la statale, ha tagliato la strada all’uomo in sella alla sia moto che proprio in quell’istante aveva iniziato una manovra di sorpasso. Lo schianto contro il fianco sinistro della Suzuki è stato inevitabile e fatale per l’uomo che purtroppo è morto sul colpo.

banner-confartigianato

4 Commenti

Ci sono 4 Commenti | Incidente mortale sulla brisighellese. Vuoi inserire un tuo commento?

  1. Troppi morti in questa strada. Si parla sempre di fatalità, ma la verità è che questa strada è sempre quella dei primi del 900. Da tempo non è più all’altezza delle necessità. Da Marradi si arriva a Faenza dopo almeno 45 minuti e con gran fatica

  2. Lo conoscevo.
    Un gran vuoto ci lasci.
    Angelone R.I.P. ora corri con gli altri campioni in cielo.

    • d’accordo, ma non sono un po’ troppi i campioni in cielo?? forse non è solo colpa delle strade…..se non si andasse per strade come la brisighellese o il muraglione per fare le “pieghe” come se si fosse in un autodromo, forse “in cielo” ci sarebbe meno affollamento.
      detto questo io, tranquillo motociclista, sto male ogni volta che leggo o sento di un “collega” che perde la vita sulla strada.

  3. Credo sia meglio adeguare la velocita’ alla strada e non viceversa. Qualcuno ci abita su quella strada ed uscire di casa con il rischio di farsi portare via il naso da uno che passa in motore ai 160 in mezzo al paese non e piacevole

Lascia un commento