La Chiesa dei Bolognesi a Roma, punto di riferimento per la comunità cattolica faentina

Inserito da Redazione. Nella sezione Cultura, Evidenza, Video

Tagged: , , , , , , ,

Loading

Pubblicato: maggio 05, 2018 - 1 Commento

05/05/2018 – La Chiesa dei Bolognesi a Roma, la Chiesa dei Santi Giovanni Evangelista e Petronio, la cui costruzione iniziò alla fine del Cinquecento, fu la chiesa degli emiliano-romagnoli residenti a Roma, fu punto di riferimento in particolare delle diocesi faentina, ravennate e forlivese. Qui la comunità religiosa costituì una Confraternita per l’assistenza dei concittadini. La sua storia è ora narrata in un omonimo volume, presentato anche a Faenza, che racchiude interventi di numerosi storici e studiosi d’arte, curato da due personalità d’eccezione: Francesco Buranelli, già direttore dei Musei Vaticani e ora nominato alla tutela dei monumenti della Santa Sede, e da Monsignor Fabrzio Capanni, capo ufficio dei beni culturali per il Pontificio Consiglio della Cultura 

1 Commento

Ci sono 1 Commento | La Chiesa dei Bolognesi a Roma, punto di riferimento per la comunità cattolica faentina. Vuoi inserire un tuo commento?

  1. UN INDUBBIO GIOIELLO CHE ANCHE PER LA PROPRIA UBICAZIONE MERITA DI ESSERE CONOSCIUTO DA UN PUBBLICO SEMPRE PIU’ VASTO ANCHE PER FAVORIRE IL NUMERO DI ESTIMATORI CHE, EVENTUALMENTE, POSSANO CONTRIBUIRE AL MANTENIMENTO DEL MONUMENTO

Lascia un commento