Riprendono stasera le commedie in dialetto a Reda

Inserito da Redazione. Nella sezione Comunicati Stampa, Cultura

Tagged: , , ,

teatro_DWN_17_DWN_3_DWN_DWN

Pubblicato: gennaio 13, 2018 - Commenta

13/01/2018 – La commedia dialettale Agenzi matrimuniela, di Stefano Palmucci, messa in scena dalla compagnia “C’la Bela cumpagni” di Forlì, apre sabato 13 gennaio prossimo la 29^ rassegna teatrale Reda 2018, promossa dall’associazione Gli Amici del cinema teatro di Reda in collaborazione con il Quartiere Reda.
La rassegna si tiene al cinema teatro di Reda e prevede undici spettacoli in dialetto romagnolo.
Le commedie (offerta libera all’uscita) sono tutte programmate il sabato sera, con inizio alle ore 21.00.
Questi gli altri dieci appuntamenti della rassegna dialettale: il 20 gennaio Ugno e fă coma che pó con la compagnia De Bonumor di Granarolo Faentino, per la regia di Claudio Bini; il 27 gennaio la compagnia Cvi de mi paes di Vecchiazzano presenta Un cólp ad vĕnt di Zeno Lontanisi; il 3 febbraio Par colpa ad chi rubinet della compagnia G.A.D. di Lugo, per la regia di Paola Mazzotti; il 10 febbraio la compagnia D’la Zercia di Forlì presenta L’ambizion de bdoc di Faele e Romano; il 17 febbraio I Giovani di Chiusura di Imola presentano L’ingarboj di Silvio Zanbaldi; il 24 febbraio è la volta della compagnia La Rumagnola di Bagnacavallo con Una valisa ad busej di Stefano Palmucci; il 3 marzo va in scena La paura di ledar della compagnia De Funtano di Faenza, con la regia di Angelo Gallegati; il 10 marzo la compagnia Amici del Teatro di Cassanigo presenta La fameja dj imbarlĕ, regia di Bruno Marescalchi; il 17 marzo La Caveja Ravgnena di Ravenna presenta E pu us dis di zuvan di Bruno Gondoni; il 24 marzo serata finale con lo spettacolo E padron de curtilaz della compagnia Del Borgo di Faenza, testo di Luigi Mazzoni e Giuliano Bettoli.
L’edizione 2018 della rassegna teatrale di Reda è realizzata con il contributo della Banca di Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese.

Commenta

Non ci sono commenti su Riprendono stasera le commedie in dialetto a Reda. Vuoi inserire un tuo commento?

Lascia un commento