Romagna monumentale: tre mostre per celebrare le opere di Rambelli a Lugo, Faenza e Brisighella

Inserito da Redazione. Nella sezione Cultura, Evidenza, Video

Tagged: , , , , , , , ,

Loading

Pubblicato: marzo 18, 2017 - Commenta

18/03/2017 – Sabato 18 marzo Lugo, Brisighella e Faenza si sono simbolicamente unite per celebrare lo scultore Domenico Rambelli, attraverso l’inaugurazione di un percorso espositivo suddiviso nei tre comuni (realizzato con il sostegno della Regione Emilia-Romagna) e la presentazione di una monografia dedicata ad una delle maggiori figure artistiche dell’età contemporanea “Romagna monumentale. Domenico Rambelli, un maestro dell’espressionismo italiano”.
A Lugo il percorso espositivo principale “Ad Maiora. Lo scultore e l’eroe”, suddiviso in quattro tappe per mostrare i disegni, le fotografie del cantiere e degli studi contemporanei, i documenti, i particolari e gli studi del volto del monumento celebrativo di Francesco Baracca.
A Brisighella, al museo Ugonia, la mostra “Un’iconografia unica. Il fante che dorme” dedicata alla preparazione della scultura del fante collocata nel parco della Rimembranza.
A Faenza, alla Galleria della Molinella, l’esposizione “Un lungo cammino. Il monumento ad Alfredo OrianI”, ovvero il percorso intrapreso da Rambelli nella realizzazione dell’opera in ricordo dello scrittore faentino, una delle sculture principale del Museo all’Aperto manfredo.

Commenta

Non ci sono commenti su Romagna monumentale: tre mostre per celebrare le opere di Rambelli a Lugo, Faenza e Brisighella. Vuoi inserire un tuo commento?

Lascia un commento